© 2019 by ASD Athletic Elite.

VUOI PARTECIPARE?

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato su tutti gli eventi AE.

  • Instagram
  • Facebook
  • Twitter
  • YouTube

La Chaux-de-Fonds

2018

Abbiamo dovuto attendere tre lunghi anni per tornare a correre sulla Pista dei Miracoli.

 

Chiunque abbia corso o saltato a La Chaux-de-Fonds racconta di condizioni irripetibili: Temperatura, Vento, Umidità...ed una CARICA ELETTRICA che anche quest'anno non hanno deluso!

 

Dal profilo tecnico anche questa AEXpedition si è svolta su due giorni: siamo partiti Sabato 30 Giugno, poco dopo pranzo, per acclimatarci in un fresco Hotel a 1000m di quota nel tardo pomeriggio. La mattina di Domenica 1 Luglio, freschi e riposati ci siamo presentati al campo di buon'ora e da metà mattina in poi abbiamo raccolto risultati di primo piano.

I primi spari la pista si fa rovente. Luca Lai sfodera l'asso nelle batterie dei 100m, piazzando un roboante ​10"40 (+0.4), miglior tempo in carriera, e Marco Gianantoni subito dietro in 10"51. Luca Antonio Cassano impressiona facendo ancora meglio in finale con 10"37 (+0.3). Anche Ale Ken Monte disintegra il proprio PB portandolo a 10"75. #SiVola

Se c'erano dubbi sulle condizioni di giornata, ci pensa il giro della morte a fugarle: i nuovi Personal Best di Francesco Cappellin e Mattia Casarico valgono per entrambi la convocazione alla 4x400 ai Campionati Europei: 46.39 per l'Aviere di Noale, 46.59 per il giovane Comasco.  Portano a casa dei bei crono anche le ragazze del giro di pista:  54″01 per Rebecca Borga, 54″95 di Ilaria Verderio, l'astro nascente del giro con barriere: Linda Olivieri si conferma con un tostissimo 57"22

Trovi la nostra gallery completa a questo link

  • White Instagram Icon
  • White Facebook Icon
  • White Twitter Icon
  • White YouTube Icon